la televisione e il marxismo

oggi va di moda in televisione specie sulle reti mediaset un filosofo che si autoproclama marxista tale diego fusaro. ecco io che di marx qualcosina ho letto...trovo fusaro totalmente estraneo anzi persino in opposizione alla dialettica marxista sull' evoluzione dell' economia delle classi ecc. la mia domanda e' perche' in televisione dagli anni 80 ad oggi non viene piu' invitato un marxista serio? per quel poco che so' un marxista dovrebbe innanzitutto parlare della lotta fra classi sociali e non di complottismi o geopolitica.

Forum: