Condizioni e lotte operaie

Primo Maggio 2020 - Contro il virus del capitale

Politics: 
Publications: 

Altre volte, il proletariato mondiale è arrivato all'appuntamento del 1 maggio in situazioni drammatiche: quando la guerra imperialista mondiale lo costringeva a uccidere, morire e produrre per il suo nemico di classe – la propria classe capitalista – o quando la borghesia gli scatenava (e gli scatena) contro la propria macchina repressiva, per schiacciare le sue lotte dirette a rendere meno...

Solidarietà di classe al lavoratore licenziato dalla cooperativa Ati

Publications: 

Il Partito Comunista Internazionalista esprime massima solidarietà al lavoratore licenziato che lavorava presso ATI, cooperativa in appalto del servizio d’igiene ambientali operante in alcuni comuni della Toscana, “colpevole” d'aver denunciato, in qualità di sindacalista, l’assenza dei dispositivi di protezione individuali ed il mancato rispetto delle Disposizioni nazionali per la...

Il virus è il capitalismo

Publications: 

L'epidemia del coronavirus si sta abbattendo su tutto il mondo. Ha sconvolto assetti sociali ed economici che parevano immutabili. Con la stessa forza e drammaticità ha messo a nudo il senso reale delle relazioni fra gli umani in questa società, basata sullo sfruttamento dell'uomo sull'uomo ai fini del profitto.

La lotta di classe ai tempi del corona virus

Publications: 

Cronaca parziale di episodi di lotta tra il 16 e il 21 marzo · La rassegna che segue è una piccola rappresentazione di quanto sta accadendo nel mondo, al di fuori dell’Italia. · Il coronavirus ha in qualche modo riunito la lotta di classe dei lavoratori in tutto il mondo sotto un’unico slogan: non vogliamo morire per i vostri profitti.

Il coronavirus non è uguale per tutti

Publications: 

(Pubblichiamo ben volentieri questa corrispondenza di un compagno, che illustra, una volta di più, come la classe salariata sia per il capitale... carne da macello anche e non da ultimo in situazioni drammatiche come quella che stiamo vivendo.) · Ciao Compagni, · vi scrivo un breve report riguardante la situazione lavorativa che sto vivendo.

Noi non siamo carne da macello - La lotta di classe ai tempi del coronavirus

Publications: 

Cronaca degli ultimi giorni · 8 marzo. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri prevede nuove misure restrittive nella zona rossa lombardo-veneta e sospensione di molte attività in tutta Italia, compresi i colloqui per i detenuti. · 8-9 marzo. La situazione nelle carceri si fa pesante. L’agitazione nasce dapprima contro la comunicazione lacunosa su rischi e disposizioni legate...

Imperialismo e lotte sociali in Iran

Regions: 
Publications: 

A metà novembre dell’anno scorso il presidente Hasan Rohani ha annunciato la fine del prezzo calmierato della benzina e il costo del carburante è salito in poco tempo del 50%. Quest’ultimo è stato però solo l’innesco, la situazione di malcontento sociale era già al limite e la benzina più che da combustibile questa volta ha funzionato da miccia: violente manifestazioni di protesta hanno avuto...

Manifestazione-sciopero degli operai Peroni di Tor Sapienza

Regions: 
Publications: 

Il 29 febbraio siamo stati al corteo solidale con gli operai della logistica dell’azienda italo-giapponese Peroni di Tor Sapienza, Roma. Questi lavoratori stanno portando avanti una dura lotta, iniziata con una settimana di sciopero ad oltranza, per l’affermazione di migliori condizioni di lavoro. · Con ordine.

Solidarietà di classe agli operai della Superlativa di Prato!

Regions: 
Publications: 

(Quello che segue è il volantino di solidarietà con gli operai e le solidali di Prato, che hanno avuto il non richiesto “onore” di essere tra i primi a sperimentare i veri effetti del famigerato Decreto Sicurezza, varato da governo verde-giallo (e non revocato, per altro, dal governo attuale). · Non c'era bisogno di questa aggressione della giustizia borghese a dei proletari in lotta, per...

L’Ilva, l’acciaio e il capitale

Regions: 
Publications: 

Le imprese del capitalismo - Non bastava il tormentone infinito dell’Alitalia, dove il capitale ha “bruciato” – come si dice nel bel mondo che ci circonda - più di 800 milioni di euro in soli 30 mesi: in 45 anni di dominio del capitale nella gestione di Alitalia, si sono persi 9,2 miliardi di euro.

Pages