La filosofia del rimedio

Publications: 

(Da “L'Ordine Nuovo” del 3 aprile 1921) · Giovanni Papini s'è messo in testa di rifare gli italiani, anziché la Camera dei mattatori, così definisce il Parlamento, e con bello stile saltella in qua e in là in cerca di rimedi, ma siccome questi mancano, egli, lo scrittore materialista per eccellenza, fa dell'ascetismo, va incontro a Cristo, ed in nome dell'umanità e del cristianesimo, vuol...

Come un partito muore

Publications: 

(Da “L'Ordine Nuovo” del 27 marzo 1921) · Non si può negare che l'Italia proletaria abbia sussulti rivoluzionari, indizi certi di profondo squilibrio nei rapporti sociali. · L'inconciliabilità di classe si manifesta sempre più profonda e la violenza di classe si impone come estrema ratio per la risoluzione dei profondi conflitti sociali.

Contro la reazione

Publications: 

(Da "L'Ordine Nuovo" del 26 marzo 1921) · Le masse proletarie italiane sono vivamente emozionate e percorse da un caldo slancio di solidarietà per le vittime delle persecuzioni politiche, per gli incarcerati in seguito a reati di pensiero e ad accuse di complotto contro lo Stato, o comunque sottratti con un qualsiasi pretesto alla circolazione e alla loro attività di agitatori politici.

Serenità

Publications: 

(Da “L'Ordine Nuovo” del 16 Marzo 1921) · Col titolo Una parola serena, l'organo magno dei socialisti si decide a parare le nostre botte diritte contro il disfattismo dei nostri ex-compagni. Si tenderebbe dunque ad una elevata e serena discussione? · Noi non crediamo ciò molto più possibile della civile forma di lotta che gli ex tendono a realizzare nei rapporti delle guardie bianche borghesi.

Un partito in decomposizione

Publications: 

(Da "L'Ordine Nuovo" del 10 marzo 1921) · In tutta Italia le masse volgono di questi giorni la loro attenzione sull'atteggiamento del Partito Socialista: sono in un periodo critico per la formazione del loro giudizio su questo Partito, su quanto rimane di questo partito. · I Comunisti hanno il dovere, oltre che la convenienza nel senso buono della parola, di approfittare di questo stato d'animo dei...

Intervento di Bordiga al Congresso Socialista di Livorno 1921

Publications: 

Ordine Nuovo 5 · Bordiga - affronta immediatamente la questione fondamentale dell'esistenza della concezione socialdemocratica e della sua opposizione irriducibile alla concezione comunista marxista. · Egli fa ciò analizzando lo svolgimento del movimento politico ed economico del proletariato nella seconda Internazionale, ricordando l'opposizione continua dei marxisti al revisionismo e al...

Tesi della frazione comunista astensionista sul parlamentarismo

Publications: 

(Da "Il Soviet" del 3 ottobre 1920) · 1. Il parlamento è la forma di rappresentanza politica propria del regime capitalista. La critica di principio dei comunisti marxisti nei riguardi del parlamentarismo e della democrazia borghese in genere dimostra che il diritto di voto accordato a tutti i cittadini di tutte le classi sociali nelle elezioni degli organi rappresentativi statali, non può...

Replica di Amadeo Bordiga a Lenin sul problema dell'astensionismo

Publications: 

(Al Secondo Congresso Mondiale dell'IC, seduta del 2 agosto 1920 - Da "Der zweite Kongress der Kommunistischen Internationale. Protokoll der Verhandlungen von 19 Juli in Petrograd und vom 23 Juli bis 7 August in Moskau", pp. 455-457, ora in "Storia della sinistra comunista", Ed. Programma comunista,Vol. II, 1972, p. 707.

Discorso di Bordiga sul parlamentarismo

Publications: 

II Congresso dell'Internazionale Comunista · (Da "Rassegna Comunista" n. 8 del 1921) · La frazione di sinistra del Partito Socialista Italiano è antiparlamentare per ragioni che non riguardano solo l'Italia, ma hanno un carattere generale. · Si tratta qui di una discussione di principio? Certamente no. In principio siamo tutti antiparlamentari, perché ripudiamo il parlamentarismo come mezzo di...

Programma del Partito Comunista Persiano (bolscevico)

Publications: 

Adottato al 1° Congresso del partito, 23-25 giugno 1920 · La rivoluzione d’Ottobre (25 Ottobre del vecchio calendario, 7 Novembre del nuovo) e la fine vittoriosa della guerra civile in Russia, l’intensa lotta di classe in Germania, Austria, Ungheria, i continui scioperi generali in America, Francia, Inghilterra, dimostrano che la vecchia società capitalistica si è spaccata ed è giunta all’epoca...

Tesi della Frazione Comunista Astensionista del PSI

Publications: 

Maggio 1920 - Da "Il Soviet", no. 6 e 27 giugno 1920. · I · 1. Il comunismo è la dottrina delle condizioni sociali e storiche della emancipazione del proletariato. · La elaborazione di questa dottrina s’iniziò nel periodo dei primi moti proletari contro le conseguenze dei sistemi di produzione borghesi, e prese forma nella critica marxista della economia capitalistica, nel metodo del materialismo...

Per la costituzione dei consigli operai in Italia

Publications: 

(Da “Il Soviet”: 4 e 11 gennaio, 1, 8 e 22 febbraio 1920) · I · Intorno alle proposte ed alle iniziative per la costituzione dei Soviet in Italia abbiamo raccolto alquanto materiale, e ci riserviamo di esporre ordinatamente i termini dell'argomento. · Vogliamo ora premettere alcune considerazioni di ordine generale a cui già accennammo nei nostri ultimi numeri.

Pages

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed