Qualche considerazione sulle “opinioni” del sindacato in merito alla manovra finanziaria

Publications: 

Il segretario della Cgil, Landini, intervistato dalla “Stampa”, appare indignato e s’infuria contro la legge di bilancio che sta per essere varata dal governo Meloni. Lo siamo un po’ tutti (per lo meno quella parte dei “cittadini” che vive di salario o pensione o… carità), ma Landini la considera una manovra sbagliata più che altro perché – soprattutto - farebbe arretrare lo sviluppo del sistema...

Milano - Contro la guerra imperialista per la lotta di classe

Publications: 

CONFERENZA / DIBATTITO PUBBLICO · La crisi epocale del capitalismo porta alla guerra, · il proletariato deve opporsi a tutte le guerre del capitale e lottare per abbattere il sistema che le genera · Contro la guerra imperialista per la lotta di classe · Contro ogni nazionalismo, per l’internazionalismo · proletario · Presentazione dell’iniziativa internazionale della · Tendenza Comunista...

Parma - NO ALLA GUERRA IMPERIALISTA, SI ALLA GUERRA DI CLASSE

Publications: 

L’invasione Russa dell’Ucraina ha aperto una nuova fase dello scontro imperialista, ben più pericolosa della Guerra Fredda. La guerra attuale è parte della contesa generale fra le grandi potenze imperialiste e accelera la corsa verso la barbarie di una nuova guerra mondiale. Da un lato Nato-USA-UK-Europa, dall’altro Russia-Cina-Iran.

I lavoratori in Iran mostrano la strada

Publications: 

L'ultima ondata di proteste e scioperi in Iran è la continuazione di oltre un decennio di lotte. Sebbene la classe operaia iraniana debba affrontare molti ostacoli, gli eventi, assumendo una dimensione internazionale, potrebbero potenzialmente innescare una scintilla che accenda un più ampio movimento operaio al di là del solo Iran.

Torino - No alla guerra imperialista, sì alla guerra di classe

Publications: 

L’invasione Russa dell’Ucraina ha aperto una nuova fase dello scontro imperialista, ben più pericolosa della Guerra Fredda. La guerra attuale è parte della contesa generale fra le grandi potenze imperialiste e accelera la corsa verso la barbarie di una nuova guerra mondiale. Da un lato Nato-USA-UK-Europa, dall’altro Russia-Cina-Iran.

SCIOPERO CONTRO LA GUERRA IMPERIALISTA, SI ALLA GUERRA DI CLASSE

Publications: 

Volantino per lo sciopero del 2 dicembre · Anche quest’anno, come da molti anni in questo periodo, è stato indetto dai sindacati di base uno sciopero che chiama i lavoratori di tutti i settori alla mobilitazione, e anche quest’anno parteciperemo. · Occorre però rilevare il carattere rituale di queste mobilitazioni.

Soprattutto in tempo di guerra, gli scioperi non devono essere normali Sullo sciopero del 2 dicembre

Publications: 

Anche quest’anno, come ormai da molti anni a questa parte in questo periodo, è stato indetto dai sindacati di base uno sciopero che chiama i lavoratori di tutti i settori produttivi alla mobilitazione, e anche quest’anno parteciperemo. · Non possiamo però non rilevare il carattere rituale di queste mobilitazioni di mezza stagione.

Piattaforma del Partito 1952

Publications: 

Pubblichiamo la Piattaforma uscita dal II Congresso del Partito, tenuto nel 1952. E' l'anno in cui la componente bordighista ruppe con l'organizzazione, sulla base di quegli snodi teorico-politici che, sotto traccia o apertamente, aveva cercato di far passare tra il corpo militante dalla fine della guerra, ma contrastanti con gli “atti” fondativi del partito stesso (Schema di...

La difficile strada dell'imperialismo europeo: un aggiornamento

Publications: 

Il 24 febbraio 2022 è iniziata la “campagna di Ucraina” da parte della Russia, “operazione speciale”, come la chiama Putin. In altre parti, (Prometeo 26) abbiamo spiegato le ragioni dell’intervento russo in Ucraina a seguito dell’accerchiamento Nato nei confronti della Russia. Abbiamo altresì spiegato che la guerra in atto combattuta da due proletariati che nulla hanno a che vedere con gli...

L'inflazione taglia i salari reali dei lavoratori senza che se ne intraveda la fine

Publications: 

L'inflazione che doveva essere "transitoria" sta tagliando i salari reali dei lavoratori da più di un anno. Il rapporto sull'inflazione di settembre del Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti ha rivelato che l'inflazione ha continuato prevedibilmente a salire. I prezzi al consumo sono aumentati dello 0,4% a settembre e sono più cari dell'8,2% rispetto allo stesso periodo...

Ricordando il 7 novembre del 1917

Publications: 

Pubblichiamo un'altra corrispondenza sull'anniversario della Rivoluzione d'Ottobre, non per amore accademico delle ricorrenze né perché crediamo che il prossimo “assalto al cielo” si ripeterà tale e quale (è persino banale dirlo), ma per ricordare che un “altro mondo” è davvero possibile, purché si ricomponga il legame dialettico tra la classe, le sue avanguardie di lotta e la sua...

Pages

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed