Lacrime e sangue per i proletari greci

Publications: 
Regions: 

Nonostante i mass media abbiano calato il sipario e spente le luci sulla Grecia (dopo tanto rumore nei mesi trascorsi), la crisi economica e sociale in quel Paese continua a scavare un baratro sempre più profondo. Dopo 16 mesi di Governo Syriza i nodi al pettine del capitalismo greco si sono aggrovigliati a un punto tale che soltanto quel ribaltamento internazionale della politica e della...

L’inganno referendario e il compito dei comunisti rivoluzionari

Regions: 
Publications: 

Trivelliamo il capitalismo e le sue leggi! · Con la lotta, l’unità e l'organizzazione. Non con le matite (1). · (Si è consumata l’ennesima farsa referendaria, l’ennesima sagra dell’esaltazione della democrazia della delega istituzionale. E proprio mentre i sostenitori del sì versano le loro lacrime sul mancato raggiungimento del quorum, la Camera approva la ri-privatizzazione della gestione...

Nel vortice imperialista della crisi, dello sfruttamento e della guerra

Facts: 
Politics: 
Publications: 

(Documento della TCI per il Primo Maggio 2016) · È tempo di organizzarsi · Viviamo in un mondo sempre più pericoloso. Il capitalismo si trova nella crisi più profonda dagli ultimi ottant’anni. La caduta del saggio del profitto ha portato alla stagnazione globale degli investimenti. Le conseguenze sono visibili ovunque e includono la distruzione ecologica che minaccia sempre più lo stesso futuro...

Contro i fascismi, contro la borghesia

Facts: 
Publications: 

Lotta di classe e partito rivoluzionario · (Volantino per il 25 Aprile 2016) · Il fascismo - i movimenti politici di destra estrema – da fenomeno marginale, fa presa in una parte della società, quando questa subisce gli effetti della crisi capitalistica. Settori della piccola borghesia e anche del proletariato non si sentono più rappresentati o si sentono traditi dai partiti tradizionali; si...

Il capitalismo gronda sangue e ipocrisia

Publications: 

(Una compagna ci scrive, sottolineando, giustamente, come l'umanitarismo democratico sia l'altra faccia della violenza di una società, quella borghese, intrinsecamente violenta, in cui la prevaricazione e lo schiacciamento degli esseri umani sono inscritti nel suo codice genetico.) · "Siriani in fuga, guardie turche sparano al confine: 8 morti.

Frontiere chiuse e reticolati dentro e fuori

Publications: 
Facts: 

Da alcuni mesi a questa parte il governo austriaco, ipotizza di recintare il confine tra Austria e Italia, precisamente di sbarrare la libera circolazione al passo del Brennero. La notizia, diventata presto di dominio pubblico e seguita da un serrato dibattito tra i rappresentanti dell’Alto Adige e Vienna, trova conferma dopo le iniziali smentite da parte delle autorità austriache.

Il periodo di transizione e i suoi negatori

Publications: 

(Da Prometeo 12 - Novembre 2014) · (Pubblichiamo questo interessante articolo prodotto da un compagno della CWO, per alimentare l’attività di dibattito politico sul processo rivoluzionario.) · Introduzione · Come le società feudali e schiaviste che l’hanno preceduta, quella capitalista è una società classista, nella quale una classe dominante vive del lavoro estorto a una classe che le è...

Il disfattismo rivoluzionario oggi - Il bagno di sangue in Siria

Facts: 
Regions: 
Publications: 

(Da Prometeo 12 - Novembre 2014) · L'inverno arabo · Come sembrano lunghi tre anni! All'inizio del 2011 sembrò che un fresco vento di rivolta soffiasse da est e si diffondesse in tutto il mondo arabo. Le proteste di massa e gli scioperi dei lavoratori in Tunisia ed Egitto avevano terrorizzato la classe dominante al punto di farla sentire in necessità di deporre i suoi stessi capi di stato.

Il referendum fermerà le trivelle?

Regions: 
Publications: 

Il 17 aprile si terrà il referendum sulla questione delle concessioni petrolifere. Referendum indetto da alcune regioni - non "semplicemente" da qualche comitato di “cittadini” – e sostenuto da diversi partiti istituzionali. · Dopo il referendum sull'acqua di 5 anni fa, largamente disatteso e non rispettato, ci vogliono nuovamente abbindolare con questo nuovo referendum, di nuovo facendoci credere...

Draghi e il QE: ripresa economica, se ci sei batti un colpo

Publications: 

L’impressione che anche il presidente della Bce, Draghi, si trovi ormai in mutande, si va diffondendo fra gli stessi economisti borghesi, in buona parte perplessi davanti alle “manovre” di politica monetaria messe in campo dalla Bce. Specie dopo l’ultimo “colpo” di genio col quale Draghi ha azzerato il tasso di rifinanziamento delle Banche presso la Bce.

Ma la Cina, fra le ombre di “mani visibili e invisibili”, continua a ruggire?

Publications: 
Regions: 

(Da Prometeo 11 - Giugno 2014) · Il “capital-socialismo” in difficoltà · Quella che fino a poco tempo fa era vantata come una inarrestabile crescita annuale del Pil cinese, portata ad esempio di quanto fosse efficiente il “capital-socialismo” targato Pechino, sta subendo una inversione di tendenza pur mantenendosi ancora ad un livello da far invidia al “maturo” capitalismo d’Occidente.

La tragedia della Libia non ha mai fine

Facts: 
Publications: 
People: 
Regions: 

Il premier designato dall’ONU al Serraj, una volta giunto nel porto di Tripoli dal rifugio di Tunisi, ma ostacolato da numerose forze interne che gli hanno impedito il viaggio aereo a colpi di cannone, ha solennemente dichiarato che il suo esecutivo “lavorerà per unire i libici e ridurre le sofferenze del popolo sia sotto il profilo della sicurezza che economico”.

Pages

Contenuti recenti

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed