Gli USA, il Qatar e i “nuovi” riposizionamenti imperialistici internazionali

Regions: 
People: 
Publications: 

Nella “vulgata” ufficiale, il regno saudita, con la solidarietà dell'Egitto degli Emirati, del Bahrain e di altri comprimari del Golfo, avrebbe punito il Qatar isolandolo dal resto del mondo arabo, perché traditore del mondo sunnita e perché finanziatore del terrorismo jihadista. Come tutte le menzogne, anche questa contiene briciole di verità che servono a nascondere ben altre situazioni che non...

La borghesia non riesce a schiacciare il bolscevismo - Tutto il potere ai Soviet

Publications: 

(Tratto da “1917”, opuscolo prodotto dalla CWO. Seguite la sezione del sito dedicata al centenario della Rivoluzione d’Ottobre dove potete trovare l’introduzione, i primi tre capitoli di questo opuscolo, i capitoli successivi e tanto altro materiale che inseriremo nel corso del 2017… Buona lettura!) · La borghesia non riesce a schiacciare il bolscevismo · Questo aspetto venne ulteriormente...

Stati Uniti: I sindacati danno il benvenuto al nuovo padrone

Publications: 

Come si vede sopra, i leader dei sindacati dell’edilizia si sono messi in posa per foto con il nuovo presidente. Il convincimento gestionale tra questi leader sindacali è che approfitteranno, in qualità di piccoli capitalisti, di ipotetici progetti nazionali infrastrutturali nel futuro. La leadership dell’AFL-CIO si è espressa a favore delle politiche di guerra commerciale del nuovo regime.

Venezuela: crisi economica, crollo del prezzo del greggio e fallimento del mistificante progetto di “via al socialismo bolivariano”

Regions: 
People: 
Publications: 

Nelle strade di Caracas si sono riversati a decine di migliaia, giovani disoccupati, abitanti della favelas, studenti, frange della piccola borghesia in via di proletarizzazione. Le manifestazioni contro il governo si moltiplicano, polizia ed esercito reprimono ogni forma di rivolta e di protesta. Le repressioni hanno comportato decine di morti tra i manifestanti e centinaia di arresti tra gli...

Guerra in Siria e riposizionamenti imperialistici

Regions: 
People: 
Publications: 

La situazione internazionale tra le amministrazioni di Obama e di Trump · (Da Prometeo #17 - Giugno 2017) · Il confronto è inevitabile. Il primo democratico, il secondo repubblicano. Uno riformista e l'altro conservatore. Obama schivo e riservato, Trump arrogante e dirompente. Nulla di più diverso, ma è proprio così? La guerra in Siria ci dà qualche indicazione sul denominatore comune che è quello...

Populismo, stalinismo, riformismo - I falsi amici del proletariato: “nuova” destra e vecchia “sinistra”

Publications: 

(Da Prometeo #17 - Giugno 2017) · “Passata è la tempesta, odo augelli far festa”: così, se si fosse in vena di battute, si potrebbe sintetizzare il sospiro di sollievo tirato da gran parte della borghesia del vecchio continente, ma anche da coloro che, più o meno convintamente, hanno voluto fermare la marea nerastra del cosiddetto populismo, votando contro Marine Le Pen alle elezioni presidenziali...

Le atrocità del Manchester Arena

Regions: 
Publications: 

L'attacco di ieri sera al Manchester Arena è stato terribile. Le segnalazioni indicano finora 22 morti (tra cui 12 bambini di età compresa tra 8 e 16 anni) e altri 59 gravemente feriti. L'attentatore suicida ha aspettato nel foyer dell'Arena e ha colpito mentre la gente lasciava il concerto. Il suo scopo era semplicemente fare il maggior numero possibile di morti, a prescindere da chi fossero.

Le giornate di luglio

Publications: 

(Tratto da “1917”, opuscolo prodotto dalla CWO. Seguite la sezione del sito dedicata al centenario della Rivoluzione d’Ottobre dove potete trovare l’introduzione, i primi due capitoli di questo opuscolo, i capitoli successivi e tanto altro materiale che inseriremo nel corso del 2017… Buona lettura!) · “Il partito deve restare con le masse” · Vincendo la battaglia contro i "vecchi bolscevichi",...

Non c’è soluzione capitalista a una crisi economica sempre più profonda

Basics: 
Publications: 

(Da Prometeo 16 - Novembre 2016) · Introduzione · La crisi economica esplosa nel 2007/2008 domina ancora l'economia mondiale. Tutti i tentativi di sfuggire alla sua presa e di far cominciare un nuovo periodo di crescita sono falliti. La crisi al contrario sta determinando conseguenze politiche tali che i nostri governi rischiano di perdere il controllo della situazione.

Il gioco degli sfratti

Politics: 
Facts: 
Publications: 

Vogliamo raccontare, in questo articolo, di una situazione che ci riguarda direttamente, ma che oltre noi colpisce una miriade di associazioni a Roma, come su tutto il territorio nazionale. · Nella nostra sede della capitale – in via Efeso 2, Basilica S. Paolo – il contratto di concessione con il comune di Roma è scaduto nel 2013 e, nonostante avessimo apprestato tutti i documenti del caso, il...

Febbraio 1917: la classe operaia contro la guerra imperialista

Publications: 

(Tratto da “1917”, opuscolo prodotto dalla CWO. Seguite la sezione del sito dedicata al centenario della Rivoluzione d’Ottobre dove potete trovare l’introduzione di questo opuscolo, da noi già pubblicata, i capitoli successivi di questo opuscolo e altro materiale.) · Nel luglio 1914 scoppia la Prima guerra mondiale e contemporaneamente ha inizio una nuova epoca nella storia.

Primo Maggio 2017 - Contro lo sfruttamento, la crisi e la guerra - Nessuna guerra, ma guerra di classe!

Politics: 
Facts: 
Publications: 

(Documento della TCI per il primo maggio 2017) · Contro sfruttamento, crisi e guerra · Ancora un Primo maggio all'insegna dell'acutizzarsi delle tensioni imperialistiche, che stanno producendo guerre, che minacciano di estenderle o di accenderne di nuove, che evocano il fantasma di conflitti ben più ampi e distruttivi di quanto abbiamo visto negli ultimi decenni.

Pages

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed