Siria - L'attacco americano è arrivato puntuale con il solito appoggio di Francia ed Inghilterra

Regions: 
People: 
Facts: 
Publications: 

Alcune premesse · 1. L'attacco missilistico è partito alle ore 3 del giorno 14 aprile 2018. Le minacce di Trump sembrano aver preso corpo. La “bestia” Assad è stato punito. I suoi armamenti di armi chimiche con cui avrebbe ucciso la popolazione di Duma sarebbero stati smantellati. Operazione compiuta, puntuale, precisa, senza praticamente vittime civili, così recitano i resoconti del Pentagono.

I “cittadini” a sostegno del capitale

Regions: 
Publications: 

Le astrazioni ideologiche e la prassi politica · Il candidato per il ministero dell’Economia – secondo una proposta dei 5Stelle quali aspiranti al governo del Paese – sarebbe il professore Andrea Roventini, definito come una “eccellenza scientifica”, docente presso l’Istituto di Economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

La rabbia proletaria, la reazione borghese, il partito

Regions: 
Publications: 

La reazione “scomposta” della maestra precaria durante la manifestazione di protesta contro lo svolgimento del comizio elettorale di CasaPound a Torino a fine febbraio, prende di mira le forze di pubblica sicurezza con invettiva varie. Segue il licenziamento dell’insegnante in diretta tv dal palco della trasmissione Matrix, da parte del segretario del PD Renzi (ad oggi non ancora ratificato).

Elezioni politiche: nulla di più deprimente in un deserto di idee e prospettive

Regions: 
People: 
Publications: 

In un simile panorama di miseria politica e programmatica della stessa borghesia il non votare sarebbe stato un dovere, ma non basta. · La giostra della scheda è finita. Sul piano tecnico poco da dire. Le forze vincitrici sono il Movimento cinque stelle e la Lega di Salvini. Chi ha perso pesantemente è stato il PD di Renzi che è uscito dal confronto elettorale con le ossa rotte.

Il piano di rilancio dell'economia italiana secondo Confindustria

Regions: 
People: 
Publications: 

Il segretario Boccia sembra vivere su di un altro pianeta. Il suo piano di rilancio è faraonico nei tempi e ambizioso nei contenuti. Il tutto nella incertezza più assoluta sia sulle coperture finanziarie che sui possibili finanziatori. Una cosa è certa, se dovesse partire, a pagare saranno, come al solito, i lavoratori.

Benefattori: sul buon cuore della borghesia americana

Publications: 

A leggere le cronache che vengono da oltre Atlantico, pare che il capitalismo di marca USA stia producendo benefattori su scala industriale. I beneficiati sarebbero milioni di lavoratori che finalmente comincerebbero a sperimentare gli effetti dello “sgocciolamento” (1) ossia della teoria secondo la quale a forza di gonfiare di denaro le tasche dei ricchi, queste, per legge naturale di gravità,...

Il nostro programma non è elettorale

Regions: 
Publications: 

Sul clima politico · La campagna elettorale è stata caratterizzata da bassezze e miserie di ogni genere, c’è da dire in larga parte fondate: i cinquestelle sono stati accusati di non restituire veramente la metà dei loro stipendi, di non essere in grado nemmeno di governare le città (Roma e Torino) a loro affidate, di non avere un vero programma, PD e di Fratelli d’Italia sono stati accusati di...

I nodi economici della stalinismo: ultima parte

Politics: 
Publications: 

(Concludiamo la pubblicazione del libro “La controrivoluzione”. Ecco una ulteriore puntata dedicata ai “nodi economici dello stalinismo”. Vi invitiamo a visitare la sezione del nostro sito web che abbiamo dedicato al Centenario della Rivoluzione Russa, dove potete trovare le parti precedenti del libro ed altro materiale… Buona lettura!) · Socialismo sviluppo delle forze produttive · Sfrondata...

La nostra battaglia

Publications: 

(Di seguito pubblichiamo un documento redatto in occasione del corteo organizzato dal S.I. Cobas per il 24 febbraio a Roma. Tale documento verrà distribuito anche durante la manifestazione ed è finalizzato ad aprire un sincero confronto politico con tutti/e i/le compagni/e che si pongono sul terreno dell’anticapitalismo e della rivoluzione comunista.

Sui fatti di Macerata

Regions: 
Facts: 
Publications: 

A seguito della brutale uccisione di una ragazza italiana da parte di pusher nigeriani, mentre veniva messo in campo il solito copione mediatico teso ad accomunare i responsabili a tutti gli immigrati, tal Traini, già candidato locale per la Lega Nord, metteva in atto una rappresaglia in stile terroristico, sparando contro 6 cittadini africani e ferendoli in modo più o meno grave, rivendicando la...

La lunga guerra di Siria che non finisce mai

Regions: 
People: 
Facts: 
Publications: 

Mai fermarsi alle apparenze. Accordi, alleanze, progetti di cessate il fuoco, di soluzioni negoziali delle crisi e delle guerre, non valgono nulla se cozzano contro gli interessi di quegli imperialismi che hanno sottoscritto accordi e alleanze sancite con tanto di firma e di stretta di mani da parte dei plenipotenziari.

Report assemblea pubblica sul Venezuela

Regions: 
Facts: 
Publications: 

Il tre febbraio abbiamo tenuto a Milano una riunione pubblica sulla cosiddetta “rivoluzione venezuelana” di Chavez ed, in generale, sul Sud America. La necessità di organizzare tale iniziativa è stata suggerita dalla simpatia politica che questa esperienza ancora suscita in vasti settori della “sinistra” del Sud America e non solo.

Pages

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed