Volantino agitatorio

Publications: 

Essere anticapitalisti · Noi partiamo dalla constatazione di tre dati di realtà. · - le crisi, come questa, e le guerre sono connaturate alla società capitalista; · - nel capitalismo le crisi e le guerre le pagano sempre e solo i proletari; · - fino a che sussisterà il capitalismo noi sfruttati saremo sempre più tali.

Pechino fa sue le presunte “revisioni” di Engels alla critica della economia politica di Marx (già “introdotte” da Stalin)

Politics: 
Regions: 
Publications: 

Alcune tematiche affrontate da Engels, teoricamente e politicamente, hanno riguardato anche aspetti in parte interpretativi degli scritti di Marx e in parte dettati dall’obiettivo di una sempre più precisa definizione della concezione materialistica e della dialettica del concreto. Col tempo sono stati poi aperti alcuni problematici spazi nei quali si sono prontamente inseriti “cani e porci” per...

Assemblea pubblica: "La crisi, il ceto medio, la lotta di classe"

Publications: 

Segui la registrazione video dell'assemblea sul tema "La crisi, il ceto medio, la lotta di classe" tenuta da Battaglia comunista su Zoom il 24 novembre 2020. · Qui trovi l'introduzione e un intervento: · Qui invece la conclusione: · Buon ascolto e, se hai voglia, lascia pure un commento!

Le illusioni dell’interventismo statale nell’economia: eterna arma antiproletaria del riformismo

Publications: 

Con ogni nuovo sussulto della crisi strutturale del capitalismo, aggravatasi ancora di più a causa dei danni inflitti al traballante edificio del modo di produzione capitalista dalle ripercussioni del coronavirus con conseguenti interruzioni nella produzioni e nella distribuzione, vengono alimentate nel proletariato, da parte della sinistra più o meno radicale, illusioni sul benefico effetto che...

Letture critiche del “capital-socialismo” cinese

Regions: 
Publications: 

Fra i sostenitori delle “conquiste socialiste” attribuite alla Repubblica Popolare Cinese, circola anche la favola che attribuisce a Pechino una linea strategica tale da giustificare la sua discesa su un terreno in apparenza impostole dalla borghesia stessa. O meglio – specifichiamo noi – costretta dal modo di produzione (e distribuzione) che domina anche in Cina.

Covid - Il secondo tempo

Publications: 

(L'articolo che presentiamo, è il compendio di un articolo, "Sul Covid ed alcuni aspetti della fase odierna",scritto a fine agosto; ha voluto ripercorrere il quadro delle contraddizioni e la natura degli interventi borghesi nell'affrontare l'emergenza epidemica e i suoi riflessi sul quadro di crisi che gli preesisteva.

Le elezioni sono finite: la classe capitalista ha vinto

Publications: 

(Pubblichiamo la presa di posizione dei nostri compagni dell'IWG sulle elezioni americane.) · Con l'elezione di Biden alla carica di Signore del mondo libero, molti festeggiano. Nessuna politica governativa cambierà. Anzi, più i due candidati sono identici nelle loro politiche, più c'è rancore settario tra i sostenitori delle due squadre dell'America borghese.

Lavora e crepa

Publications: 

Ciao Compagni, · in pieno lookdown, vi inoltrai un breve report dal titolo “Il coronavirus non è uguale per tutti ( riguardante la situazione lavorativa che stavo vivendo in azienda (settore igiene ambientale). · Oggi, in piena seconda ondata pandemica, nulla è cambiato, anzi le cose vanno di male in peggio. · Ci sono sempre più colleghi che si sono ammalati e si stanno ammalando di covid.

Prime risposte sociali alla crisi CoViD in Italia

Publications: 

Segui la registrazione video dell'assemblea sul tema "Lotte razziali e crisi economica negli USA" tenuta da Battaglia comunista su Zoom il 4 novembre 2020. · Clicca sul link:

News Letter

Publications: 

Cari compagni, · a causa di un problema tecnico siamo stati costretti ad azzerare la vecchia mailing list, attraverso la quale inviavamo informazioni e appuntamenti. Ne abbiamo avviata una nuova, chi desiderasse essere iscritto, o chi voglia segnalare qualche contatto che potrebbe essere interessato a ricevere la mailing list, può scrivere a: info@leftcom.

La Danimarca dimostra che il virus è figlio del capitale

Publications: 

La notizia è rimbalzata rapida sui media il 5 novembre: negli allevamenti intensivi di visoni danesi si è sviluppata una variante del Sars-Cov-2 che indebolisce la capacità di produrre anticorpi con il rischio di compromettere l’efficacia dei futuri vaccini. · Almeno 214 gli infettati accertati, 280mila persone in isolamento, tutti i visoni danesi abbattuti: 15 milioni in oltre mille allevamenti.

L'aggressivo imperialismo turco rischia di incendiare il Mediterraneo e non solo

Publications: 

La profondità della crisi economica mondiale sta esasperando sia le fibrillazioni degli imperialismi che le condizioni di vita del proletariato internazionale. Le guerre guerreggiate, direttamente o per procura, aumentano di giorno in giorno. Dalla Siria al Nagorno Karabakh la faglia dell'aggressione imperialistica si allunga tragicamente.

Pages

Contact us

info@leftcom.org

Subscribe to Front page feed